Archivi categoria: Android

Ripristinare i messaggi di Whatsapp

waVuoi formattare il tuo telefono e non vuoi perdere i tuoi messaggi ?? Hai acquistato un nuovo telefono e vuoi ripristinare le tue conversazioni ? Non c’è problema WA  ha al suo interno una utile funzione di backup che permette di archiviare tutte le chat e ripristinarle all’occorrenza.

Riepilogo

  • WhatsApp esegue automaticamente il backup delle tue chat ogni notte.
  • Puoi avviare un ripristino semplicemente disinstallando e reinstallando WhatsApp.
  • Clicca Ripristina quando viene richiesto per ripristinare le chat.
  • Le tue chat dovrebbero ricomparire su WhatsApp!

Dettagli

WhatsApp esegue automaticamente delle copie di backup ogni giorno alle 2 AM e le salva nella cartella di WhatsApp del tuo telefono Android. Questa cartella è collocata nella memoria interna del tuo telefono o nella memoria esterna SD. A seconda delle tue impostazioni, WhatsApp potrebbe anche fare un backup su Google Drive. Per ripristinare il backup più recente, sarà necessario disinstallare e reinstallare WhatsApp.

Se vuoi ripristinare i messaggi più vecchi, leggi “Ripristino dei backup più vecchi (meno recenti)“.

Durante il processo di installazione ti verrà richiesto di ripristinare la cronologia dei tuoi messaggi. Scegli Ripristina per recuperare le chat.

backup

Se non ti viene richiesto di ripristinare i messaggi, le cause potrebbero essere:

  • La scheda SD e/o la cronologia della chat sono danneggiate.
  • La copia del backup è datata. WhatsApp non può ripristinare copie di backup troppo vecchie.
  • Hai un numero di telefono diverso rispetto a quando hai fatto il backup delle chat.
  • Non hai alcun backup della cronologia chat salvato nel telefono o su Google Drive.

In questi casi, non ci è possibile ripristinare i tuoi messaggi in alcun modo.

Ripristino dei backup più vecchi (meno recenti):

Prima di provare a ripristinare i messaggi, ti invitiamo a fare attenzione a quanto segue:

  • La cronologia chat attuale andrà persa in fase di ripristino.
  • Salviamo file di backup fino a un massimo di 7 giorni.
  • Eventuali nuovi messaggi inviati/ricevuti dopo un backup ed eliminati prima del backup successivo non potranno essere recuperati.
  • Se esegui un backup manuale, questo sovrascriverà il file di backup automatico più recente.
  • Nei dispositivi di recente generazione, la cartella WhatsApp/Databases è probabilmente collocata nella memoria interna del telefono.
  • Devi mantenere lo stesso numero di telefono su WhatsApp che avevi quando hai fatto il backup delle tue chat.

Consigliamo anche:

  • Di disporre di un software per la gestione dei file. Ciò si rivelerà particolarmente utile per rinominare i file di backup. Ecco alcune opzioni: File Managers e Explorers.
  • Se non vuoi perdere la cronologia attuale (messaggi più recenti), crea un backup manuale andando su:
    WhatsApp > Menu > Impostazioni > Chat e chiamate > Backup delle chat oEsegui backup delle chat.
  • Questo file di backup manuale verrà salvato come msgstore.db.crypt8 nella cartella/sdcard/WhatsApp/Databases. Salva il file col nome msgstore.db.crypt8.current in modo da non confonderlo con altri file di backup durante il processo di ripristino.

Nota: I tuoi file di backup vengono salvati nella cartella /sdcard/WhatsApp/Databases. Questa cartella potrebbe essere collocata nella memoria interna o esterna del telefono.

Per eseguire il ripristino da un backup locale, segui questi passaggi:

  1. Disinstalla WhatsApp.
  2. Decidi con quale file di backup vuoi eseguire il ripristino.
  3. Rinomina il file da msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt8 a msgstore.db.crypt8.
  4. Installa WhatsApp.
  5. Quando ti viene chiesto, tocca Ripristina.

Potrai ora vedere i tuoi messaggi ripristinati.

SMSNav.me ti invia le Indicazioni stradali senza una connessione dati

img_1014James Hitchcock e Moti Ferentz, insieme al resto della loro squadra, sono stati in visita a Londra per il TechCrunch Disrupt di Londra hackathon, ma non avevano abbastanza traffico dati per trovare la loro strada con applicazioni come Google Maps.

Quindi, come parte della hackathon, hanno costruito SMSNav.me. Gli utenti possono inviare un messaggio di testo con la loro posizione – catturata dal dispositivo GPS senza una connessione dati – e dove stanno cercando di andare. Il servizio restituisce quindi le indicazioni in risposta alla loro domanda. Tutto questo funziona perché la tecnologia GPS può funzionare anche senza una connessione dati attiva.

“Stavamo girando da molto; arrivare qui era diventato un problema, “ha detto Hitchcock. “Noi non avevamo una connessione dati, ed è stato davvero utile utilizzare solo i servizi GSM per essere in grado di andare dal punto A al punto B, senza alcun dato.”

Il sistema funziona anche inviando un semplice sms indicando il  “da” e “per” senza aprire SMSNav.me. L’utente potrà quindi ottenere le indicazioni stradali tramite un messaggio di testo, utile per chi non ha un smartphone (se esistono ancora).

Sul come questo potrebbe andare al di là di semplici indicazioni – è legato alla compressione dei dati per l’invio e la ricezione di messaggi di testo certo, non è possibile comprimere un video in un messaggio di testo, ma ci potrebbero essere altre applicazioni potenziali, ha detto Ferentz.

Realizzare video a 360° e pubblicarli su Youtube

video360Avete idea di cosa sia un video a 360 gradi? E’ un video nel quale potete scegliere in tempo reale l’inquadratura semplicemente toccando lo schermo con il dito o girando lo smartphone se dotato di giroscopio.

Tanto per darvi un’idea eccovi un esempio.

Bello vero? Vi piacerebbe realizzarli e pubblicarli? Attrezzatevi con una della tante videocamere che si possono travare in commercio:  Ricoh Theta, Kodak Pixpro SP360, Giroptic 360cam, IC Real Tech Allie, VSN V.360 e Bublcam.

Queste videocamere permettono di acquisire sequenze video in tutte le direzioni. YouTube al momento supporta i video a 360 gradi con 24, 25, 30, 48, 50 o 60 fotogrammi al secondo. Consigliamo di caricare video uniti con proporzioni 16:9 e con risoluzione 4K (3840 x 2160).

Una volta realizzato il proprio video a 360 gradi, per caricarlo su YouTube bisognerà servirsi di un apposito script realizzato utilizzando il linguaggio di programmazione Python (prelevabile da questa pagina) oppure di una speciale applicazione per Windows o Mac OS X.

L’uso dell’applicazione o dello script si rendono necessarie per inserire nel video speciali metadati per la visione a 360°.

Se utilizzate l’applicazione Windows o Mac seguite questa procedura:

  1. Scarica l’app 360 Video Metadata per Mac o Windows
  2. Estrai il contenuto del file zip e apri l’app 360 Video Metadata. Se stai utilizzano un Mac, devi fare clic con il tasto destro del mouse sull’app e poi fare clic su “Apri”.
  3. Seleziona il file del video
  4. Fai clic su “Inject and save” (Inserisci e salva)
  5. Digita un nome per il file che verrà creato
  6. Salva il file. Un nuovo file verrà creato automaticamente nella stessa cartella del file originale
  7. Carica il nuovo file su YouTube
  8. Attendi l’elaborazione dell’effetto a 360 gradi. L’operazione può richiedere fino a un’ora.

Se utilizzate lo script seguite questa procedura:

  1. Scarica il file ZIP contenente lo script utilizzando il pulsante “Scarica come file ZIP” nell’angolo in basso a destra di questa pagina. Per eseguire questo script, sul tuo computer dovrà essere installato Python.
  2. Estrai il contenuto del file zip. Nella sottocartella denominata 360-Videos-Metadata, visualizzerai lo script 360VideosMetadata.py. Da Terminal (Mac) o dal prompt dei comandi (Windows), esegui lo script utilizzando questo comando:360videosmetadata.py -i [input] [output]

    Input corrisponde al nome completo del file che hai già creato, ad esempio: 360video.mp4. Output corrisponde al nome del file che verrà creato dallo script e che quindi avrà un nome diverso.

    Il comando da eseguire sarà simile al seguente:

    360VideosMetadata.py -i 360video.mp4 360videoNEW.mp4

  3. Se non hai mai eseguito uno script Python, consulta le seguenti risorse per Mac e Windows.
  4. Lo script creerà un nuovo file. Successivamente, caricherai questo file su YouTube.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il migliori siti per giocare Online gratis

imagesA casa da solo? Allora giochiamo un po 😀 vi piacerà! Ovunque tu sia, in casa o in negozio si può fare! Lavorando sodo per molte ore si accumula un sacco di stress e la vostra mente ha bisogno di po ‘di riposo con il relax. Per il relax, è possibile ascoltare musica, leggere libri o… giocare.  Non è consigliabile giocare per molte ore, si può fare per poche ore al giorno!  I giochi online sono il modo più semplice per giocare invece di scaricare e installare!

 

Giochi gratis on-line

Molte persone stanno ancora cercando il miglior sito di gioco per divertirsi su internet, ma non l’hanno trovato! Quindi, se siete tra quelli , allora questo post potrebbe esservi utile. Ho deciso di condividere un elenco di alcune delle migliori pagine web che permettono di divertirsi on-line completamente gratis! Abbastanza interessante, eh?

 

Migliori siti web Giochi: Gioca Giochi Online

Addicting Games

Questo sito può causare dipendenza con tutti i migliori giochi online ospitati qui. E’ uno tra i migliori sito per il gioco 2016 che ospita tutti i generi. Questo sito permette agli utenti di incorporare i giochi, in cui è possibile aggiungere sulle tue pagine fan. In Addicting Games, i giochi di tiro sono più popolari! I

Miniclip

Miniclip è uno tra i più popolari siti di gioco ed ospita milioni di giochi in flash. In Miniclip, si possono trovare tutti i tipi di giochi divisi in genere anche se quelli di sport sono i più popolari. Un’altra caratteristica importante è che qui si possono fare sessione di gioco con oltre 15 lingue diverse.

Kongregate

Se si desidera  il posto migliore per giocare online, questa è la scelta giusta per tutti i giocatori. E ‘un sito gratuito di proprietà della più grande corporation Gamestop. I migliori giochi in categorie popolari sono sparatutto, arcade, azione, e alcuni giochi multiplayer.

Armor Games

Armor Games è un sito di popolare fra tutti gli amanti di internet, in particolare i giocatori online. Per questo sito, ci sono più di un milione di utenti attivi provenienti da tutto il mondo.  Questo è uno dei migliori siti per i giochi d’azione. Qui la creazione dell’account è semplice e tutti i vostri successi e premi saranno sincronizzati con il vostro facebook o altri social .

Yahoo Games

Yahoo Games sembra offrire una buona collezione di pacchetti di giochi per i giocatori online. Ma soprattutto offre gli scacchi classici e il solitario. Qui potete trovare sparatutto, azione, avventura e altri giochi di puzzle. Spero che molte persone abbiano l’account Yahoo, basta utilizzarlo per accedere qui e buon divertimento!

Quale il vostro sito preferito? Fatemi sapere

Nuovo Yahoo Messenger

y_200_aYahoo ha reintrodotto la sua attesa app Messenger in una versione più robusta, con una serie di funzioni studiate per infondere nuova vita in un paziente semicomatoso.

L’applicazione è stata costruita da zero per contrastare un mercato dominato da Whatsapp,Wechat e Viber , puntando alle conversazioni di gruppo e dando agli utenti la possibilità di condividere, messaggi, immagini e gif animate.

Yahoo ha ricostruito completamente l’applicazione con una particolare attenzione alla condivisione di immagini tramite Flickr .

1449131592_gif_like-600x335

E’ possibile inviare centinaia di immagini con lo strumento upload. Le immagini possono essere visionate scorrendole in una gallery mantenendo attiva la conversazione. Le immagini in altra qualità verranno salvate in un cloud.

Grazie all’integrazione con Tumblr si può accedere alla ricerca di Gif da condividere.

Una delle caratteristiche interessanti è il comando Unsend che permette di eliminare dalla conversazione (non solo la vostra) ogni contenuto abbiate condiviso.

Vimeo inizia il rolling out dello streaming 4K

4k-to-fcpx1Vimeo si sta avventurando nello streaming 4K. La società ha annunciato che comincerà sostenere flussi Ultra HD per un sottoinsieme di utenti, per tutti gli altri la funzionalità sarà possibile dall’inizio del prossimo anno. Gli abbonati a Vimeo Pro erano in grado di caricare video in 4K da quasi un anno, ma potevano solo offrirli come download. Vimeo ha dichiarato che al momento non permetteva lo streaming a causa della mancanza di dispositivi in ​​grado di gestire video Ultra HD.

Vimeo inoltre ha annunciato che sta iniziando ad adottare “adaptive bitrate streaming” sia per il suo sito web che per le sue varie applicazioni. Il bitrate regola la qualità dello streaming degli utenti in base alla loro connessione Internet ed è in grado di supportare una risoluzione fino a 4K. Vimeo dice il bitrate lavorerà prima sull’ Apple TV (che supporta risoluzione superiori a 1080p) e altri dispositivi iOS a partire da oggi, mentre i dispositivi Amazon TV, Roku, e Android saranno compatibili nei prossimi mesi.

Facebook inizia a testare il LIVE STREAMING per tutti

flow-1-_alt-copy-4Quattro mesi dopo l’introduzione di live video streaming per le celebrità e gli altri utenti di alto profilo, Facebook la sta ora lanciando per tutti all’interno della sua applicazione di punta. Partendo da un piccolo test di oggi, gli utenti di Facebook saranno in grado di utilizzare un menu di stato riprogettato per selezionare “video dal vivo.” Nel corso del tempo, la società prevede di portarlo a tutti gli utenti. Come per Periscope, i flussi di Facebook visualizzano il numero di spettatori dal vivo, i nomi degli amici che stanno guardando, e commenti in tempo reale. I video di Facebook verranno salvati e rimarrano lì a meno che non scegliate di eliminarli.

Google aggiorna Android per Web Lite

downloadGoogle ha annunciato un aggiornamento alla modalità Risparmio Dati di Chrome su Android progettato per rendere più veloce il caricamneto delle pagine Web su una connessione lenta.

Google aggiorna Android per Web Lite
L’aggiornamento rimuove la maggior parte delle immagini durante il caricamento di una pagina su una connessione lenta, riducendo il consumo dati fino al 70 per cento.

Dopo che una pagina è stata caricata, gli utenti possono toccare per visualizzare tutte le immagini o solo quelli che vogliono.

Gli utenti Chrome in India e in Indonesia riceveranno l’aggiornamento prima. Sarà implementato altrove nei prossimi mesi.

Perché l’India e l’Indonesia invece degli Stati Uniti?

“L’obiettivo primario è quello di regioni che hanno reti wireless meno avanzate”, ha detto Brent Iadarola, vice presidente della ricerca di Frost & Sullivan.

Come funziona Data Saver?

Quando Data Saver è attivata, i server di Google tagliare la quantità di dati scaricati quando gli utenti visitano una pagina web. La quantità di dati che viene tagliata dipende dal tipo di contenuto della pagina.

Pagine sicure, i cui URL inizia con https: //, e pagine in incognito si caricano senza alcuna riduzione della quantità di dati trasmessi.
Alcuni siti web potrebbero non essere in grado di determinare la posizione di un utente con precisione quando i Data Saver è acceso.

In alcuni casi, le immagini potrebbe apparire un po ‘sfocate, quando il risparmio dati è abilitato.

4G e 5G

Il mondo si sta muovendo rapidamente verso il 4G / LTE e comincia a mettere un piede nelle acque del 5G.

La Federal Communications Commission degli Stati Uniti ha iniziato a porre le basi per 5G.Ericsson ha stimato che entro il 2021 gli abbonamenti mobili 5G raggiungeranno 150 milioni.

Google sta seguendo le orme di Facebook nel caricamento delle pagine per connessioni lente. Nel mese di giugno, Facebook ha annunciato di Facebook Lite, e nel mese di ottobre ha annunciato che sarà la tecnologia che regolerà i download news feed per soddisfare la larghezza di banda disponibile.

Quindi mi chiedo a Google e Facebook sanno qualcosa che noi non sappiamo?

 

Non hai tempo per rispondere alle email? Lo farà Google

gmailGoogle questa settimana ha presentato Smart Reply per Gmail su iOS e Android. Esso utilizza l’intelligenza delle macchine e le reti neurali per proporre fino a tre risposte possibili per la posta in entrata, in base al contenuto di tali messaggi di posta elettronica. Il sistema apprende dalle risposte degli utenti e le usa come suggerimenti per mettere a punto la propria offerta. Smart Reply sarà disponibile in inglese in Google Play e App Store di Apple.

Google Maps funzionerà anche in una landa desolata

google-mapsGoogle  ha iniziato a distribuire la modalità offline per Google Maps. Gli utenti possono scaricare una mappa regionale – dire, una città, contea o paese – o toccando “download” su un risultato di ricerca o andando a “non in linea Aree” nel menu di Google Maps e toccando il pulsante “+”. La mappa scaricata funzionerà in modalità offline automaticamente quando l’utente entra in una zona con scarsa o nessuna connettività.