Ripristinare i messaggi di Whatsapp

waVuoi formattare il tuo telefono e non vuoi perdere i tuoi messaggi ?? Hai acquistato un nuovo telefono e vuoi ripristinare le tue conversazioni ? Non c’è problema WA  ha al suo interno una utile funzione di backup che permette di archiviare tutte le chat e ripristinarle all’occorrenza.

Riepilogo

  • WhatsApp esegue automaticamente il backup delle tue chat ogni notte.
  • Puoi avviare un ripristino semplicemente disinstallando e reinstallando WhatsApp.
  • Clicca Ripristina quando viene richiesto per ripristinare le chat.
  • Le tue chat dovrebbero ricomparire su WhatsApp!

Dettagli

WhatsApp esegue automaticamente delle copie di backup ogni giorno alle 2 AM e le salva nella cartella di WhatsApp del tuo telefono Android. Questa cartella è collocata nella memoria interna del tuo telefono o nella memoria esterna SD. A seconda delle tue impostazioni, WhatsApp potrebbe anche fare un backup su Google Drive. Per ripristinare il backup più recente, sarà necessario disinstallare e reinstallare WhatsApp.

Se vuoi ripristinare i messaggi più vecchi, leggi “Ripristino dei backup più vecchi (meno recenti)“.

Durante il processo di installazione ti verrà richiesto di ripristinare la cronologia dei tuoi messaggi. Scegli Ripristina per recuperare le chat.

backup

Se non ti viene richiesto di ripristinare i messaggi, le cause potrebbero essere:

  • La scheda SD e/o la cronologia della chat sono danneggiate.
  • La copia del backup è datata. WhatsApp non può ripristinare copie di backup troppo vecchie.
  • Hai un numero di telefono diverso rispetto a quando hai fatto il backup delle chat.
  • Non hai alcun backup della cronologia chat salvato nel telefono o su Google Drive.

In questi casi, non ci è possibile ripristinare i tuoi messaggi in alcun modo.

Ripristino dei backup più vecchi (meno recenti):

Prima di provare a ripristinare i messaggi, ti invitiamo a fare attenzione a quanto segue:

  • La cronologia chat attuale andrà persa in fase di ripristino.
  • Salviamo file di backup fino a un massimo di 7 giorni.
  • Eventuali nuovi messaggi inviati/ricevuti dopo un backup ed eliminati prima del backup successivo non potranno essere recuperati.
  • Se esegui un backup manuale, questo sovrascriverà il file di backup automatico più recente.
  • Nei dispositivi di recente generazione, la cartella WhatsApp/Databases è probabilmente collocata nella memoria interna del telefono.
  • Devi mantenere lo stesso numero di telefono su WhatsApp che avevi quando hai fatto il backup delle tue chat.

Consigliamo anche:

  • Di disporre di un software per la gestione dei file. Ciò si rivelerà particolarmente utile per rinominare i file di backup. Ecco alcune opzioni: File Managers e Explorers.
  • Se non vuoi perdere la cronologia attuale (messaggi più recenti), crea un backup manuale andando su:
    WhatsApp > Menu > Impostazioni > Chat e chiamate > Backup delle chat oEsegui backup delle chat.
  • Questo file di backup manuale verrà salvato come msgstore.db.crypt8 nella cartella/sdcard/WhatsApp/Databases. Salva il file col nome msgstore.db.crypt8.current in modo da non confonderlo con altri file di backup durante il processo di ripristino.

Nota: I tuoi file di backup vengono salvati nella cartella /sdcard/WhatsApp/Databases. Questa cartella potrebbe essere collocata nella memoria interna o esterna del telefono.

Per eseguire il ripristino da un backup locale, segui questi passaggi:

  1. Disinstalla WhatsApp.
  2. Decidi con quale file di backup vuoi eseguire il ripristino.
  3. Rinomina il file da msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt8 a msgstore.db.crypt8.
  4. Installa WhatsApp.
  5. Quando ti viene chiesto, tocca Ripristina.

Potrai ora vedere i tuoi messaggi ripristinati.